La Rete dei Santuari al Miveg 2016

santuari

la Rete dei Santuari sarà presente al Miveg, il 5 e 6 novembre.
Il festival vegano e antispecista, giunto ormai alla sua quarta edizione, anche quest’anno dedicherà ampio spazio ai santuari e ai rifugi di animali liberi.
Essi sono i veri protagonisti del festival.
Lo spaccato di mondo vegan e modello di consumo alternativo che si ha l’opportunità di conoscere ai festival sono in realtà un contorno.
Gli animali salvi, liberi, liberati, rifugiati e insieme quanti invece ogni secondo languono e muoiono negli allevamenti e nei macelli, essi sono il nodo centrale.

Per la Rete saranno presenti a Miveg i banchetti informativi e di raccolta fondi di:

Vitadacani-porcikomodi,
Ippoasi,
Belle Verte,
Animal sos.

Presso di loro sarà possibile informarsi e sostenere direttamente gli animali, diventando volontari, adottandoli a distanza o partecipando alle varie campagne.

Nel programma si affronterà la tematica dei santuari entrambi i giorni:

Sabato alle ore 16.30 – area Workshop:
Santuari di animali liberi
Con Sara di Vitadacani Onlus e responsabile progetto e santuario Porcikomodi.
Un viaggio alla scoperta dell’universo dei rifugi antispecisti. Cosa sono, chi li gestisce, chi vive in questi posti magici, quali sono le finalità. Storie di libertà e consigli per chi desidera aprire, gestire o diventare volontario e attivista di santuari.

Domenica alle ore 12.00 – Spazio Conferenze:
Storie di animali tra zoo e rifugi, prigionia e libertà
Con Sara di Vitadacani, Christian di Ippoasi e Francesco del progetto IoStoConBruno
Un dialogo tra la Rete dei Rifugi di Animali Liberi e l’esperienza dello svuotamento dello Zoo di Cavriglia. Due fronti di una lotta comune verso un nuovo mondo e un nuovo modo di interagire con gli animali.

Aiutaci ad abbattere il muro di silenzio.
Vieni a conoscerci al Miveg.
Sostieni i santuari.
Incontra gli animali.
Diventa vegan.

Print Friendly, PDF & Email